Variazioni in cucina
Il profumo della torta di mele

3.8 | 6 voto/i

Tradizionale, famosa e rustica, la torta di mele non delude mai! Ve la proponiamo in 4 varianti per soddisfare qualsiasi gusto o esigenza: light, vegan, integrale e senza glutine

Torta di mele: bontà irresistibile! Vi proponiamo uno dei dolci più famosi al mondo in 4 squisite versioni, tutte con meno grassi e zuccheri rispetto alla ricetta tradizionale. Potete scegliere tra una torta veramente leggera, una con farine integrali più ricca di fibre, una priva di glutine oppure senza ingredienti di origine animale.

Per prepararla usate una tortiera del diametro di 22 cm col bordo di 5-6 cm oppure una teglia da 26 cm ma col bordo più basso.

Variante vegan

Torta di mele e frutta secca

Tempi di preparazione: 30’ Tempi di cottura: 50’
Per 8 persone: 800 g di mele renette, 200 ml di yogurt di soia, 180 g di farina 00 e 30 g di fecola di patate, 70 g di zucchero di canna, 60 g di mandorle e 30 g di nocciole tritate fini, 40 g di uvetta, 1 limone, 5 cucchiai d’olio di girasole, 1 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo, cannella in polvere.

Grattugiate un cucchiaino di scorza del limone e spremetelo. Pelate le mele, dividetele in dadini e mescolatele al succo di limone, all’uvetta ammollata, a 20 g di zucchero di canna e una presa di cannella. Lasciate riposare. Amalgamate la farina col lievito e la fecola. Poi unite scorza grattugiata, nocciole e mandorle. Sciogliete lo zucchero di canna rimasto nello yogurt, unite 4 cucchiai d’olio e incorporate il tutto alla farina. Stendete l’impasto nella tortiera coperta con abbondante carta da forno oliata. Farcitelo con le mele e ricopritelo con la carta da forno, formando una specie di cartoccio aperto. Infornate a 180 °C per 50 minuti.

Variante integrale

Torta di mele con farro e ricotta

Tempi di preparazione: 30’ Tempi di cottura: 50’
Per 8 persone: 800 g di mele delizia, 200 g di farina integrale di farro e 30 g di fecola di patate, 150 g di ricotta, 80 g di noci tritate, 2 uova, 1 arancia, 6 cucchiai di malto (preferibilmente di mais) e 2 cucchiai di miele (meglio se di rosmarino o di tiglio), 3 cucchiai d’olio e. v. d’oliva, 1 bustina di lievito per dolci, 1 rametto di rosmarino.

Spremete l’arancia e grattugiate un cucchiaio di scorza. Sbucciate le mele, tagliatele a dadini e mescolatele al succo d’arancia e al miele. Battete le uova col malto ottenendo una consistenza spumosa. Unite la ricotta, 2 cucchiai d’olio, la farina di farro e la fecola setacciate insieme al lievito, la scorza grattugiata e le noci. Stendete l’impasto nella tortiera foderata con carta da forno unta. Distribuitevi le mele, completate con un goccio d’olio e qualche ago di rosmarino; infornate a 180 °C per circa 50 minuti.

Variante senza glutine

Torta di mele al limone

Tempi di preparazione: 30’ Tempi di cottura: 50’
Per 8 persone: 800 g di mele (preferibilmente tipo pomelle), 100 g di fecola di patate, 70 g di amido di mais, 50 g di farina di riso, 70 g di burro, 70 g di zucchero, 2 uova, 50 g di pinoli leggermente tostati, 1 limone, 1 bustina di lievito per dolci; olio per lo stampo.

Ricavate dal limone 2 cucchiaini di scorza grattugiata e il succo. Pelate e affettate le mele, poi mescolatele con metà scorza e il succo dell’agrume, un cucchiaio di zucchero e i pinoli. Miscelate insieme lievito, fecola, amido di mais e farina di riso. Montate a spuma le uova con lo zucchero restante. Poi unite 40 g di burro fuso, la scorza restante e le farine, ottenendo un composto morbido e omogeneo. Foderate una tortiera con carta da forno, oliatela e versatevi il composto. Copritelo con le mele, cospargete qualche fiocchetto di burro e infornate a 180 °C per 50 minuti.

Variante light

 

3.8 | 6 voto/i

Il profumo della torta di mele - Ultima modifica: 2020-09-24T08:22:39+02:00 da Redazione
Il profumo della torta di mele - Ultima modifica: 2020-09-24T08:22:39+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome