Cucinare con le uova
Frittata & fantasia

Foto di Rossella Venezia
5 | 1 voto/i

Come inventarsi un secondo economico in poco tempo? Semplice: si prepara una frittata, piatto “risolutore” della cucina veloce e antispreco

La frittata è un piatto che difficilmente si può trovare nei libri di alta gastronomia, può essere però uno dei modi più facili e veloci per gustare le uova e far fuori quello che abbiamo nel frigorifero e, usando un pochino di fantasia, il risultato è davvero appetibile e goloso!

Le mosse giuste

Per preparare una frittata le uova vanno ben sbattute, salate e pepate. Al composto si possono aggiungere un cucchiaio di latte e un cucchiaio di farina per ogni uovo. Gli ingredienti in più vanno aggiunti direttamente alle uova prima della cottura. Il composto va versato nella padella unta e molto calda. Quindi si abbassa la fiamma e dopo cinque minuti circa si gira la frittata aiutandosi con un coperchio. Si unge nuovamente la padella e si fa cuocere brevemente l’altro lato.

Al forno

Anche con la cottura in forno è possibile realizzare una deliziosa e nutriente frittata. Facilissima e leggera è ottima da preparare per una cena veloce ma anche per occasioni più impegnative. La cottura in forno prevede anche l’utilizzo della carta da forno, in modo da evitare di aggiungere grassi animali o vegetali.

Provate le nostre varianti, leggere e nutrienti, impreziosite da freschi prodotti di stagione.





5 | 1 voto/i

Frittata & fantasia - Ultima modifica: 2020-04-17T08:20:12+02:00 da Redazione
Frittata & fantasia - Ultima modifica: 2020-04-17T08:20:12+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome