Sport d’estate, la parola d’ordine è reintegrare!


Dalla mia finestra vedo regolarmente correre molti sportivi, che col caldo di questi giorni, però, mi sembrano sempre più affaticati. D’estate, in effetti, una volta conclusa l’attività fisica, specie se protratta e impegnativa, il principale obiettivo nutrizionale è il reintegro. Questo deve essere il più rapido possibile, e deve riguardare: sia le perdite idriche, sia le perdite saline dovute alla sudorazione, sia le scorte di glucosio consumate per sostenere la performance muscolare. Per far fronte alle prime, qualsiasi bevanda, purché non alcolica, può andar bene (specie nello sportivo amatoriale) ma il più delle volte vengono consigliate bevande non gassate, zuccherine, leggermente alcaline e con l’aggiunta di modeste quantità di minerali.  In caso di sport agonistici,  spesso gli atleti utilizzano delle bustine da sciogliere in abbondante acqua da bere nelle ore successive alla gara. La quantità necessaria di liquido da assumere viene calcolato in base alla variazione del peso dell’atleta prima e dopo la gara e a questa si aggiunge il 50%. Ad esempio, se un atleta pesa 500 g di meno a fine gara, dovrà reintegrare le sue scorte con 750 g d’acqua.

La risintesi del glicogeno è ovviamente un processo più lungo e complesso: occorrono circa 20 ore perché le scorte si ricostituiscano completamente. Senza sconfinare negli integratori sportivi, in linea generale si può affermare che il consumo di una porzione di alimenti decisamente ricchi di zuccheri semplici  entro i 30 minuti dalla gara è senz’altro una pratica più che consigliabile. Ad esempio, questi dolcetti al pistacchio e miele che vedete nella foto, ricchi di sostanze nutritive e facilmente trasportabili. Ulteriori porzioni di cibi zuccherini esempio, gelati alla frutta - a cadenze regolari nella ventina di ore successive, renderanno ovviamente più rapido il lavoro di risintesi di glicogeno. Sempre che l'attività sportiva sia stata intensa...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome