Se è viola, il frullato è buono e ci protegge di più (anche dai malanni stagionali)


Ottime fonti delle vitamine C e K, di  manganese e con un buon contenuto di fibre, per lo più i fantastici mirtilli sono noti per essere tra i frutti più antiossidanti grazie alle tanti fitonutrienti contenuti che fanno capo alla famiglia dei polifenoli (flavonoidi, antocianine ecc). Ce lo ricorda l’Aicr Usa proponendo la ricerca di questo smoothie che vedete nella foto, a base di mirtilli (nell’originale sono congelati ma noi possiamo utilizzarli ancora freschi) e altra frutta resa più cremosa dall’aggiunta di yogurt magro, che si può tranquillamente sostituire con uno yogurt vegetale.

Oltre all’azione protettiva sui tumori e sulla salute in generale, le vitamine e gli antiossidanti presenti in questi frutti blu sono preziosi per aumentare le difese naturali dell’organismo nei confronti dei comuni attacchi virali, che in questa stagione diventano più frequenti (vedi mio precedente post sull’argomento). Insomma, meglio di così non si può!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome