News: per non ingrassare (forse) è meglio mangiare in piedi


Una specie di bilancia interna che contribuisce a controllare il nostro peso e che dovrebbe aiutarci a non ingrassare. L’interessante scoperta è stata fatta da un equipe di studiosi della svedese Università di Göteborg. In pratica, nello studio appena pubblicato su PNAS, Proceedings of the National Academy of Sciences si parla di un sistema di rilevamento interno (trovato per ora negli animali da laboratorio)  che registra il peso corporeo e quindi la massa grassa.

"Abbiamo identificato un sistema completamente nuovo che regola la massa grassa e speriamo che questa scoperta possa portare a una nuova direzione nella ricerca sull'obesità, i cui risultati potrebbero anche fornire nuove conoscenze sulle cause e, a lungo termine, favorire nuove terapie", afferma John-Olov Jansson, uno degli autori dello studio. "In breve, abbiamo trovato le prove che quanto pesiamo viene registrato dai nostri arti inferiori: se il peso tende ad aumentare, viene inviato un segnale al cervello per ridurre l'assunzione di cibo e mantenere così costante, appunto, il peso”.

Da sottolineare che questo sistema di rilevamento diventa meno efficace quando si sta seduti mentre funziona meglio in piedi. In altre parole, quando siamo seduti a tavola non scatta l’allarme. Nell’attesa di conoscere i prossimi passi della ricerca , e se mangiare più spesso in piedi potesse essere un ulteriore aiuto per mantenere un passo corretto? Non c’è che da provare e scoprire se funziona!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome