Mamme in attesa, attenzione a cosa bevete


Da tempo la ricerca ha dimostrato che le donne che ingrassano troppo durante la gravidanza corrono più rischi non solo per la propria salute ma anche di fare crescere troppo il bambino esponendolo, ad esempio, a una maggiore possibilità di sviluppare l’obesità. E allora, per controllare l’aumento di chili molte tagliano le calorie prendendo l’abitudine di bere le bibite a zero calorie o di utilizzare gli edulcoranti artificali. Ma un nuovissimo studio canadese pubblicato su Jama Pediatrics, conferma per la prima volta su un campione umano che questa strategia antipeso è inutile, se non dannosa. Per effettuare questa ricerca, i ricercatori hanno studiato più di tremila gestanti e hanno scoperto che il gruppo di donne che consumava più bevande dolcificate artificialmente tendeva ad avere bambini più pesanti. La correlazione risultava meno forte quando sono stati controllati altri fattori che influenzano il peso, come l’apporto calorico, ma comunque è rimasta. Insomma, i dolcificanti non rallentano l’ago della bilancia: i meccanismi sono svariati e non tutti sono identificati, tuttavia comprendono sia fattori comportamentali che biochimici. Concludendo, meglio seguire una dieta sana e concedersi, quando si ha voglia, una sana bevanda a base di frutta addolcita con miele (ne basta un cucchiaino) come quella che vedete nella foto…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome