Intestino pigro? Ecco la colazione ideale per svegliarlo

3.2 | 5 voto/i

Semi di chia e fiocchi di avena sono i protagonisti di questa semplicissima crema da consumare al mattino, ricca di sostanze nutritive salutari e preziosa per aiutare sia il benessere della pancia che la sua regolarità

Lo sappiamo: la salute passa anche attraverso la pancia. Il buon funzionamento dell’apparato intestinale, dovuto a una flora batterica in equilibrio, consente al nostro organismo – ma anche all’umore - di funzionare al meglio. E anche il sistema immunitario diventa più efficiente. Insomma, il consiglio di consumare tutti i giorni alimenti integrali per garantirsi le fibre necessarie vale per tutti.

Tuttavia, può capitare che in certi periodi dell’anno, complici un’alimentazione disordinata o stati di stress, l’intestino si “blocchi” creando una serie di fastidi. Ecco, allora, che prepararsi due-tre volte alla settimana una colazione a base di semi di chia e fiocchi di avena possa rivelarsi particolarmente utile per ritornare a una situazione di regolarità. Ovviamente sarà anche importante che durante il giorno si bevano almeno 1,5-2 litri di acqua, da sostituire con infusi non zuccherati a piacere. Le fibre alimentari dei cereali come l’avena assorbono molta acqua a livello intestinale e, se non idratate a sufficienza, possono creare effetti spiacevoli.

Anche i semi di chia, quando idratati con acqua o altri liquidi, formano un composto gelatinoso, ideale in cucina per ottenere creme o budini, e che in più aiuta a “pulire” il tratto digestivo e a mantenere la flora batterica in equilibrio. Ciò grazie alla ricchezza di fibre solubili e di omega 3, utili anche per modulare glicemia e colesterolo. Infine la loro aggiunta è amica della linea perché assicura un duraturo senso di sazietà. Se volete saperne di più, in questo articolo trovate tante info utili su questi semi che arrivano dal centroamerica.

Crema di chia e fiocchi di avena alla frutta

  1. Versate la sera prima in 130 ml di un latte vegetale a scelta 40 g di fiocchi di avena, 2 cucchiaini abbondanti di semi di chia, un’albicocca o una prugna secca tritata fine (oppure un cucchiaino raso di miele o di sciroppo d’acero).
  2. Potete aromatizzare a piacere con vaniglia, cacao o frutta fresca a pezzetti (mele, pere, banane o kiwi, in questo periodo dell’anno).
  3. Mescolate, coprite e lasciare riposare nella parte bassa del frigorifero fino al mattino. Tirate fuori la crema qualche minuto prima di consumarla e, se troppo densa, unite altro latte o yogurt. Completate con qualche gheriglio sminuzzato di noce oppure mandorle o nocciole.
Intestino pigro? Ecco la colazione ideale per svegliarlo - Ultima modifica: 2019-11-07T12:34:10+00:00 da Barbara Asprea

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome