Dalle castagnole alle chiacchiere, cinque dolci di Carnevale leggeri e accattivanti, preparati con farine speciali, senza latticini o senza glutine, per soddisfare qualsiasi esigenza... di golosità

5 ricette di dolci di Carnevale: Castagnole fritte - Chiacchiere di ceci e riso - Ravioli dolci di ceci - Chiacchiere integrali con cannella e zucchero di canna - Frittelle di riso e uvetta

Con i dolci di Carnevale è possibile fare un vero e proprio giro d’Italia. Si parte dal Nord-Ovest con le castagnole, diffuse soprattutto in Piemonte, palline semplici fatte con farina, uova o burro, appena fritte e subito servite con zucchero a velo. La nostra versione prevede la saporita farina di castagne (al posto di quella di frumento), che le addolcisce in modo naturale. Poi vi proponiamo delle interessanti chiacchiere con farina di ceci e di riso. Queste strisce dolci di pasta friabile cambiano nome a seconda della regione ma, con qualche piccola variante, si trovano in tutta la penisola. Se in Lombardia sono chiacchiere, in Piemonte si chiamano bugie, in Toscana cenci e a Roma frappe, tanto per citare qualche esempio. Altre golosità di Carnevale, questa volta tipiche della pianura padana, sono i ravioli dolci.

Ecco le nostre ricette dolci, aromatiche e deliziose.

Castagnole fritte
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Chiacchiere di ceci e riso
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Ravioli dolci di ceci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Ilaria Biganzoli

Chiacchiere integrali con cannella e zucchero di canna
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Alice Spano

Frittelle di riso e uvetta
Difficoltà: Media
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Laura Degortes

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here