Peso e sonno
Anche un’ora di sonno in più, aiuta a dimagrire

4.5 | 2 voto/i

Un recente studio ha riscontrato che - in chi non dorme a sufficienza - un leggero incremento del riposo notturno aiuta a mantenere la silhouette, se non a perdere un po' di peso. Capiamone un po’ di più

“Aprile dolce dormire”, si dice.  E magari si potrebbe aggiungere che dormire un po’ di più può dare una mano a dimagrire o a mantenere un peso corretto. A questo proposito è stato pubblicato uno studio su JAMA Internal Medicine, nel quale è stato riscontrato un effetto positivo sulla perdita di peso grazie soltanto a un intervento sul numero di ore di sonno.

Un team di ricercatori americani principalmente provenienti dall'Universita di Chicago ha reclutato un gruppo di 80 persone sovrappeso (ma non obese) tra i 25 e i 40 anni con una durata media del sonno notturno di 6,5 ore. Poi sono stati divisi in due gruppi: al primo (cosiddetto gruppo di intervento) è stata offerta una consulenza personalizzata sull’importanza del sonno e sulla gestione dei comportamenti che possono favorirlo o migliorarlo (come, per esempio, limitare l’uso di apparecchi elettronici). Mentre al secondo (gruppo di controllo) è stato chiesto di continuare come al solito, senza modificare le abitudini alimentari o il livello di attività fisica.

Advertisement

Dopo due settimane, nel gruppo di intervento il sonno era aumentato di 1,2 ore, superando le 7 ore a notte rispetto al gruppo di controllo. Ma non solo: l’introito calorico si era ridotto spontaneamente di circa 270 Cal al giorno. Un’ulteriore analisi ha mostrato che ogni ora in più di sonno si associava a una diminuzione dell’apporto energetico giornaliero di circa 160 calorie.

Ciò non significa che bisogna andare in letargo – dormire troppo non fa bene! - ma che dormire un numero adeguato di ore, e semmai mettere in atto qualche pratica salutare per riuscirci (come seguire orari regolari, cenare leggero e non esagerare con gli schermi) può senz’altro rappresentare una strategia quanto meno utile per mantenere un peso corretto. Visto che, quando si dorme poco, si mangia di più e ci davvero tanti studi che lo hanno dimostrato: addirittura sembra che un sonno disturbato o di durata ridotta possa influenzare l’aumento di peso e di grasso in misura maggiore rispetto alla sedentarietà e a una dieta ricca di grassi. Devo aggiungere altro? Decisamente conviene migliorare la routine serale...

 

4.5 | 2 voto/i

Anche un’ora di sonno in più, aiuta a dimagrire - Ultima modifica: 2022-04-22T12:31:39+02:00 da Barbara Asprea
Anche un’ora di sonno in più, aiuta a dimagrire - Ultima modifica: 2022-04-22T12:31:39+02:00 da Barbara Asprea

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome