Ecco un primo piatto vegetariano molto gustoso e appetitoso, che può essere proposto anche come piatto unico

Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
580 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Tritate grossolanamente le mandorle. Stendetele in una teglia e passatele in forno a 180 °C per 6-7 minuti o fino a quando diventano croccanti e dorate, lasciatele raffreddare.
  2. Lessate le orecchiette in acqua leggermente salata per il tempi indicato sulla confezione, quindi scolatele in una zuppiera (tenete un po' d'acqua della cottura).
  3. Condite subito le orecchiette con 2-3 cucchiai d'olio, la ricotta, il prezzemolo tritato, una spruzzata di succo del limone e la sua scorza precedentemente grattugiata, sale, pepe e una spolverata di paprica dolce. Aggiungete le mandorle, tenendone da parte una manciata, poi dividete la pasta nei piatti. Quindi completate con le mandorle rimaste e con un ultimo pizzico di pepe e di paprica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome