Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Pizzoccheri alla verza

Foto di Luca Colombo
Portata: primo
Porzioni4 persone
Minuti di Preparazione40 minuti di preparazione
Minuti di Cottura20 minuti di cottura
DifficoltàMedia
Kilocalorie750 Kilocalorie
Ricetta vegetariana
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
- 400 g di farina di grano saraceno
- 100 g di farina di frumento duro
- 250 g di cavolo verza
- 200 g di patate
- 200 g di formaggio latteria
- 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
- 2 spicchi di aglio
- 100 g di burro
- sale
- pepe
PREPARAZIONE
1 Mescolate la farina di grano saraceno con la farina bianca, quindi impastatele per 4-5 minuti con l’acqua necessaria per ricavare un composto molto morbido.
2 Stendete la sfoglia con il matterello a uno spessore di mezzo millimetro, spolverando il piano di lavoro con abbondante farina di grano saraceno. Riducete la sfoglia in strisce lunghe 8-10 centimetri, sovrapponete queste ultime una sull’altra (infarinando ogni strato per evitare che si incolli) e tagliatele ottenendo dei pizzoccheri larghi 8-10 millimetri.
3 Portate a ebollizione abbondante acqua salata, aggiungete le patate, pelate e a tocchetti regolari, poi proseguite per 5 minuti. A questo punto unite le foglie di verza spezzettate e continuate la cottura per altri 5 minuti. È il momento di aggiungere i pizzoccheri, lasciandoli bollire per 5 minuti e avendo l’accortezza di levare frequentemente la schiuma affiorante dovuta alla farina usata nella lavorazione.
4 Scolate molto bene i pizzoccheri e stendetene una parte formando uno strato uniforme in una pirofila calda, cospargete un po’ di formaggio latteria ridotto in scagliette e poi un po’ di parmigiano, quindi continuare alternando strati di pizzoccheri e di formaggio.
5 Rosolate in una padella il burro con l’aglio a pezzettini lasciandolo appena colorire e versate il tutto sui pizzoccheri. Serviteli ben caldi e nei piatti completate con una spolverata di pepe.
Ricetta di Gianpiero Reghezzani

Commenti

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
  • Cucina Naturale n.10 10/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright İ 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind