Cucina sfiziosa
Antipasti d’autore

Foto di Laila Pozzo

Stupite i vostri ospiti servendo questi eleganti antipasti vegetariani o vegan, in apertura dei vostri menu estivi. Di sicuro impatto ma leggeri e freschi

Arriva dal Joia di Milano Davide Larise, dove è “secondo” di Pietro Leemann, patron dell’unico ristorante vegetariano italiano ad aver ottenuto la stella Michelin. Non nasce come cuoco, però: di Spilimbergo, in provincia di Pordenone, nel Friuli, ha studiato da mosaicista e lavorato per diversi anni in quel campo, e solo otto anni fa ha deciso di diventare cuoco e si è diplomato alla Scuola internazionale di cucina Alma di Colorno (in provincia di Parma) passando poi in cucine importanti in Italia e all’estero.

La lettura de Il dilemma dell’onnivoro di Michel Pollan ha fatto aprire a Larise gli occhi sull’industria di produzione della carne e, una volta diventato vegetariano, non ha più voluto cucinare carne e pesce. Il Joia, perciò, è stato il suo sbocco naturale. Da alcuni anni cura un orto sinergico ad Abbiategrasso (in provincia di Milano), dove le piante vengono coltivate secondo i principi della permacoltura e dal quale derivano ortaggi ed erbe aromatiche utilizzate nel ristorante. E anche fiori, come quelli che ha usato per impreziosire i piatti che vi proponiamo.

3 antipasti di Davide Larise.

Sfericità
Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Davide Larise

Nido estivo
Difficoltà: media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Davide Larise

Giardino d'estate
Difficoltà: facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Davide Larise

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome