Con la pasta, il pesce o anche solo con verdure fresche, le insalate perdono il loro ruolo di contorno e si trasformano in antipasti, secondi e piatti unici di tutto riguardo

5 ricette per insalate speciali: Pasta aromatica con pomodori e piselli - Insalata di miglio zen - Insalata calciotta - Insalata light di seppie con ortaggi al forno e pomodorini - Insalata croccante con fagiolini al basilico

In Italia l’insalata è sempre stata considerata una portata di contorno. Per un lungo periodo si riduceva a qualche foglia di lattuga mescolata a fette di pomodoro, per guarnire secondi piatti soprattutto di carne. Poi, negli ultimi anni, ha conosciuto un indubbio apprezzamento e, con il nome di “insalatina”, ha spesso rappresentato il piatto unico più o meno leggero da consumare nel corso della pausa lavorativa. Alla lattuga e pomodoro si sono aggiunte altre verdure a foglia, alimenti in scatola, ingredienti esotici, talvolta formaggi o affettati. Accanto alle insalate di ortaggi e di frutta, che sono vitaminiche e depurative, sono sempre più spesso proposte quelle di altra natura ossia di cereali (pasta o riso) e di mare. Per quanto non sempre abbiano il valore alimentare delle prime, sono pur sempre preferibili ad altri antipasti, in quanto generalmente leggere, prive di grassi animali, di salse caloriche e di soffritti. Inoltre è sufficiente arricchirle di ingredienti vegetali crudi per equilibrarle meglio e soddisfare così tutti i palati e le diverse esigenze.

Come si condisce

Per condire l’insalata è preferibile preparare una salsa a parte in quanto è più facile dosare gli ingredienti. Infatti, unendo, poniamo, a un’insalata verde, l’olio e il sale, basta un piccolo errore per renderla troppo unta o troppo salata. Chi volesse, per mancanza di tempo, condirla direttamente a tavola, usi in modo molto parco il sale e impieghi il succo di limone o l’aceto prima dell’olio. Così facendo, si è sempre in tempo a unire un’ulteriore presa di sale; inoltre l’aceto, mescolato alle verdure non ancora “impermeabilizzate” dall’olio, si distribuirà omogeneamente.

Ecco delle speciali insalate tutte da gustare.

Insalata di pasta aromatica con pomodori e piselli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata di miglio zen
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Stefania Punchina

Insalata calciotta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Marco Bianchi

Insalata light di seppie con ortaggi al forno e pomodorini
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata croccante con fagiolini al basilico
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here