Vellutata di asparagi e cipollotti con maggiorana e scaglie di mandorle - Ultima modifica: 2016-11-17T23:08:52+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Per prima cosa pulire la maggiorana lavandola e asciugandola, tritarla velocemente e mescolarla subito con 3 cucchiai d'olio lasciandola in infusione. Pulire con cura i cipollotti conservando però tutta la parte verde solitamente scartata, affettarli sottilmente, mondare e lavare gli asparagi, eliminare la parte dura finale e separare le punte dai gambi
  2. Tagliare in piccole rondelle i gambi degli asparagi, pelare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti, rosolare i cipollotti in una casseruola insieme a 2 cucchiai d'olio, aggiungere asparagi e patate tagliate, coprire e rosolare qualche minuto
  3. Versare il brodo vegetale e cuocere per 20-25 minuti circa, in alternativa versare semplice acqua e aromatizzare con delle foglie di alloro fresco salando poco
  4. Nel frattempo scottare a vapore le punte degli asparagi per qualche minuto, raffreddarle, tagliarle a listarelle e condirle con un poco dell'olio aromatico alla maggiorana filtrato dall'erba
  5. Frullare la minestra insieme a tutta la maggiorana e l'olio rimasti in modo da ottenere una liscia vellutata da regolare di sale e allungare con altro brodo se denza. Servirla tiepida guarnendola con le punte di asparagi e delle scaglie di mandorle tostate

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome