Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
40 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
450 chilocalorie

Ingredienti

Per
confezioni
Unità di misura

Istruzioni

  1. Preparate la salsa. Scolate i pomodori, poi scaldateli finché iniziano a bollire. Levate dal fuoco e fateli raffreddare completamente. Tritate finemente la cipolla e le foglie di prezzemolo, poi unitele ai pomodori, aggiungete i peperoncini tritati grossolanamente (o il peperoncino con l'aceto), un filo d'olio, il succo di lime, una spolverata di sale e il coriandolo pestato grossolanamente.
  2. Mescolate in una ciotola la farina bianca con la farina di mais e un pizzico di sale. Portate a bollore 80 ml di acqua, unitevi 2 cucchiai di olio di mais e versateli sulle farine mescolando fino a ottenere un impasto morbido. Copritelo e lasciatelo raffreddare per 10 minuti.
  3. Trasferite il composto su un piano infarinato e impastate a mano per qualche minuto ricavando una pasta morbida e non appiccicosa. Dividetela in 4 parti uguali e lavorate ciascuna formando una piccola sfera. Coprite il tutto e lasciate riposare per 10 minuti.
  4. Stendete ogni pallina formando un disco sottile del diametro di 22-24 cm.
  5. Scaldate bene una padella dal fondo spesso e cuocetevi ogni tortilla da entrambi i lati fino a quando diventa leggermente dorata (se si formano delle bolle di vapore cercate di appiattirle). Via via che sono pronte, tagliate le tortilla calde in 8 spicchi e proseguite con le restanti.
  6. Portate a temperatura olio di girasole abbondante in padella dai bordi alti. Tuffatevi i triangoli di tortilla un po' alla volta, girandoli velocemente finché sono ben dorati, poi scolateli su più strati di carta da cucina in modo da eliminare l'olio in eccesso. Quindi sistemateli a raffreddare dentro una o più teglie in un solo strato (così resteranno più croccanti).
  7. Spolverizzate le chips raffreddate con la paprica e un po' di sale. Dividetele in 2 confezioni regalo che comprendano un barattolino di salsa contenente la metà di quella preparata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome