Un dolce goloso che sembra un sole! In questa torta al limone, ricotta e cioccolato bianco non c'è glutine: golosa, originale e con l'aggiunta delle spezie

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
40 minuti
45 minuti
Impatto glicemico
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Grattugiate la scorza del limone e spremetene il succo, quindi mescolate metà della scorza con 2 cucchiai d’olio.
  2. . Separate i tuorli dagli albumi delle uova. Poi mettete in una ciotola 125 g della ricotta, 50 g dello zucchero e lavorateli con le fruste elettriche in modo da incorporare aria. Continuando a montare aggiungete un tuorlo alla volta, facendo in modo che venga incorporato bene, quindi unite la farina di riso, la farina di mandorle, il lievito setacciato insieme al tè matcha e, in ultimo, l’olio con la scorza, ottenendo un impasto soffice.
  3. Montate gli albumi a neve molto soda, unendo durante la lavorazione 2-3 cucchiai di succo del limone. Incorporate delicatamente gli albumi all’impasto e poi trasferite il tutto in una tortiera da 18 cm di diametro leggermente oliata e cosparsa con farina di mais. Infornate a 170 °C per 35-40 minuti, verificando la cottura con uno stuzzicadenti.
  4. Versate lo zucchero rimasto in un pentolino, unite 40 ml di acqua, la curcuma e fate cuocete per 2-3 minuti ricavando uno sciroppo. Quindi diluitelo con un po’ di succo del limone, dosandolo a seconda del gusto personale.
  5. Montate a lungo con le fruste elettriche, come se fosse panna, la restante ricotta con lo sciroppo, così da colorarla di giallo. Una volta ben montata, incorporate il cioccolato bianco precedentemente fuso a bagnomaria e proseguite a lavorare con le fruste per un minuto, amalgamando la scorza di limone rimanente.
  6. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente: a contatto con l’aria si abbasserà un po’ ma è normale. Pareggiate con un coltello seghettato la superficie in modo da avere un piano liscio e spalmatevi sopra uno strato di 2-3 millimetri di crema di ricotta, ricoprendo anche i bordi.
  7. Decorate la superficie a piacere con striscioline di scorza di limone, le gocce di cioccolato e il tè matcha. Tenete la torta a riposare in frigorifero per almeno 3 ore prima di servirla, rigorosamente fredda.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Torta di ricotta al limone con cioccolato bianco - Ultima modifica: 2022-03-13T08:55:16+01:00 da Sabina Tavolieri
Torta di ricotta al limone con cioccolato bianco - Ultima modifica: 2022-03-13T08:55:16+01:00 da Sabina Tavolieri
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome