Strudel di asparagi e piselli freschi al pesto di rucola, noci e semi di girasole - Ultima modifica: 2019-06-07T10:23:15+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
420 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per l'impasto
Per il ripieno

Istruzioni

  1. Setacciate e mescolate la farina di grano khorasan e la farina di grano saraceno. Quindi amalgamatevi con cura 120 g di acqua calda. Coprite e lasciate riposare per un’ora.
  2. Stemperate il lievito in 20 g d’acqua, poi aggiungetelo alle farine insieme al malto (o allo zucchero) e cominciate a impastare. In ultimo, unite un cucchiaio d’olio e mezzo cucchiaino raso di sale. Continuate a lavorare fino a ottenere un impasto compatto, quindi trasferitelo sulla spianatoia infarinata.
  3. Tirate verso l’esterno le estremità dell’impasto e poi verso il centro, sovrapponendo i bordi. Ruotate di un quarto di giro l’impasto e ripetete l’operazione, sistematelo in una ciotola oliata, copritelo e lasciatelo lievitare fino al raddoppio di volume.
  4. Mondate gli asparagi e lessateli per 6-7 minuti. Scolateli in acqua fredda per fermarne la cottura, poi scolateli di nuovo e teneteli da parte. Quindi scottate anche i piselli per 2-3 minuti.
  5. Tritate gli scalogni e rosolateli in un tegame con 2 cucchiai d’olio, aggiungete i piselli e gli asparagi a rondelle. Lasciate insaporire per poco a fiamma vivace; alla fine salate e pepate.
  6. Sminuzzate la rucola e il basilico, poi pestateli in un mortaio con le noci di macadamia, l’aglio, il lievito alimentare e uno-due cucchiai d’olio. Mescolate il pesto agli ortaggi cotti.
  7. Stendete l’impasto allo spessore di pochi millimetri su un foglio di carta forno infarinato. Farcitelo nella parte centrale con il ripieno e poi tagliate le parti laterali libere a strisce alte circa 2 cm. Chiudete lo strudel intrecciando le strisce, poi adagiatelo, carta da forno compresa, in una teglia e spennellatene la superficie con un cucchiaio d’olio emulsionato con 2 cucchiai d’acqua e poco sale. Cospargetelo con semi di girasole e infornate a 180 °C per 30 minuti, spruzzando un po’ d’acqua nel forno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome