Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
45 minuti
340 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Tagliate gli scalogni a spicchi sottili, metteteli in una casseruola insieme a 2-3 cucchiai d’olio e rosolateli a fuoco dolce per una decina di minuti.
  2. Togliete gli scalogni dalla casseruola, arricchite il fondo con poco olio, aggiungete il miglio e tostatelo per alcuni minuti. A questo punto bagnate col brodo e cuocete per 25 minuti a calore medio-basso. Verso metà cottura aggiungete un terzo degli scalogni frullati. Mescolate in particolare verso fine cottura per non far attaccare il cereale alla pentola.
  3. Tagliate i pomodorini a spicchi o a tocchetti e conditeli con un pizzico di sale e la scorza di limone. Poi aggiungeteli al miglio cotto e controllate il sale.
  4. Stendete il cereale formando uno strato alto non più di mezzo centimetro in una teglia tonda rivestita con carta da forno. Distribuite sulla superficie i restanti scalogni a spicchi e cospargete il parmigiano.
  5. Gratinate in forno a 210 °C per 10 minuti circa, fino a quando si sarà formata un’invitante crosticina dorata e servite.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Sformato di miglio e scalogni - Ultima modifica: 2016-11-17T20:39:14+01:00 da Redazione
Sformato di miglio e scalogni - Ultima modifica: 2016-11-17T20:39:14+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome