Già le polpette da sole sono golose, provate a immaginare cosa può succedere se vengono accompagnate da una crema vellutata allo zafferano…

Polpette di piselli e grano saraceno con crema allo zafferano - Ultima modifica: 2019-07-29T16:14:58+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
25 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
280 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la crema

Istruzioni

  1. Versate in una pentola il grano saraceno con 600 ml scarsi di acqua, portate a ebollizione, salate poco e cuocete, coprendo parzialmente con un coperchio, per 15-20 minuti a fuoco basso. Levate dal fuoco quando il fondo diventa asciutto, poi lasciate riposare il grano saraceno coperto per 10 minuti.
  2. Lessate i piselli in acqua salata per una decina di minuti, scolateli e lasciateli asciugare. Di seguito frullateli nel mixer.
  3. Riunite in una ciotola il grano saraceno intiepidito, i piselli frullati, il pangrattato, 2 cucchiai d’olio, sale e pepe. Formate con il composto tante polpettine tonde di circa 30 g ciascuna, adagiandole via via in una teglia leggermente oliata e infornate a 180 °C per una decina di minuti.
  4. Preparate la crema. Setacciate la farina di riso in un pentolino, mettete su fuoco minimo e versatevi gradualmente il latte di soia mescolando sempre con una frusta fino a quando il composto si addensa; ci vorranno circa 5 minuti. Aggiungete la panna di soia e, sempre mescolando, proseguite per altri 3-4 minuti.
  5. Sciogliete lo zafferano in 3 cucchiai d’acqua calda e amalgamatelo con cura alla crema ancora calda, salate e pepate.
  6. Potete servire le polpette posandole su uno strato di crema già disposta nei piatti oppure con la salsa a parte da aggiungere a piacere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome