Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
45 minuti
260 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Legate insieme la salvia e metà del dragoncello. Eliminate la pelle dal pollo e dividete in 2 parti le cosce, separando i fusi dalle sottocosce. Mescolate il vino con l’aceto e spolverate con una macinata abbondante di pepe. Sfogliate e tritate il dragoncello rimasto.
  2. Tagliate a spicchi gli scalogni, metteteli in una casseruola con le erbe legate e 4 cucchiai abbondanti d’olio, coprite e rosolate a fuoco dolce per 15 minuti.
  3. Unite il pollo, salate e lasciate insaporite per 10 minuti a calore medio. Abbassate la fiamma e continuate la cottura bagnando regolarmente col vino bianco.
  4. Eliminate le erbe quando mancano 5 minuti alla fine della cottura; aggiungete il dragoncello tritato, correggete di sale e servite. Il piatto si accompagna molto bene con delle zucchine trifolate. Il dragoncello fresco è ottimo per aromatizzare olio e aceto: dopo una rapida sbollentatura, scolate bene le foglie e immergetele nei condimenti, lasciandole macerare.

Note

La ricetta si presta per esaltare la grazia e la rotondità di un giovane Cabernet
Sauvignon dei Colli Bolognesi, dal sapore che ricorda i frutti di bosco.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Pollo con scalogni, dragoncello e salvia - Ultima modifica: 2016-11-17T17:33:20+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome