C'è tutto il profumo del cedro in questa speciale crostata resa ancora più golosa dal cioccolato

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
40 minuti
25 minuti

Ingredienti

Per persone

Va preparato in anticipo.

Istruzioni

  1. Ricavate un cucchiaino di scorza grattugiata sia dall’arancia che dal cedro. Impastate quindi la farina setacciata insieme alla scorze grattugiate, al lievito, allo zucchero di canna, all’uovo, al burro ammorbidito, a un pizzico di sale e al vin santo sufficiente per ammorbidire l’impasto. Lasciate riposare per almeno 40 minuti
  2. Spremete il cedro e ricavate almeno 60 ml di succo (se non riuscite, allungatelo con succo di limone). Versatelo in un pentolino con lo zucchero a velo, a fuoco basso lasciatelo ridurre a un terzo del volume iniziale. Quando pronto, frullate lo sciroppo raffreddato con la ricotta; unite alla fine le gocce di cioccolato.
  3. Stendete l’impasto e sistematelo in uno stampo rettangolare ricoperto con carta da forno o in una tortiera rotonda da 30 cm, formando un bordo alto circa 1,5 cm. Bucherellate il fondo e infornate a 180 °C per 20 minuti circa. Lasciatelo quindi raffreddare.
  4. Farcite la base cotta con la crema di ricotta, decorate con fettine sottili dell’arancia e poi rendetele brillanti con la gelatina sciolta in 2 cucchiai d’acqua.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Crostata alla crema di ricotta al cedro e cioccolato - Ultima modifica: 2016-11-17T16:38:59+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome