Questa crostata ha una frolla senza uova, senza latte e senza burro ma con un ingrediente d'eccezione che scoprirete nella ricetta.
Il risultato è una consistenza compatta ma nello stesso tempo leggera e fragrante.

Noi ve la proponiamo a spicchi con diverse confetture, e vi spieghiamo il procedimento su come stenderle sulla frolla.

Tutti i dolci della Settimana Naturale hanno la variante vegan e senza glutine, puoi iscriverti qui!

Difficoltà: facile
15 minuti
45 minuti forno

Ingredienti

Per persone
Cosa serve:

Istruzioni

  1. Unite 200g di farina, due cucchiai di fecola, la mezza bustina di lievito, 50g di zucchero e un pizzico di sale in una ciotola, mescolando brevemente. Aggiungete l'olio e amalgamate con un cucchiaio di legno. Se siete abituati a torte con poco zucchero, dimezzate la dose di zucchero.
  2. Schiacciate la banana matura che avrete fatto raffreddare in frigo (o in freezer 10 minuti).
  3. Aggiungetela al composto e formate una palla. Potete farla riposare in frigo 20-30 minuti, coprendo la ciotola con pellicola. Oppure stenderla subito se non avete tempo.
  4. Stendete la frolla su uno stampo da 20-22 cm e create il cornicione. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta, e con uno stuzzicadenti disegnate prima una croce, poi dividete ogni riquadro in due con una riga diagonale, creando 8 triangoli.
  5. Procuratevi dei bucatini o spaghettoni (crudi). Spezzateli per creare dei divisori, appoggiandoli delicatamente sul "disegno". Iniziate a riempire una fetta con la prima marmellata, utilizzando un cucchiaino.
  6. Procedete con tutte le confetture e quando completata, rimuovete i bucatini con una piccola pinza. Infornate per 45 minuti a 190°, nella parte più bassa del forno.
  7. Servite tiepida: noi l'abbiamo decorata con un po' di ribes.

Note

La ricetta è per uno stampo di 20-22 cm ma potete anche stenderla più sottile su uno stampo più grande.

Se non volete utilizzare gli spaghetti, create con la frolla rimasta delle striscioline e adagiatele sul "disegno" dei triangoli creando dei separatori di pasta frolla.

Potete stendere un velo di marmellata e poi guarnire con la frutta fresca appena sfornata.

Voti: 9
Valutazione: 4.89
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Crostata senza uova, senza latte e senza burro - Ultima modifica: 2019-11-22T07:18:02+00:00 da Chiara Fumagalli