La crostata 15 minuti si prepara in tre fasi di cinque minuti ognuna.
I primi cinque minuti per la frolla, i successivi per la crema e gli ultimi per i mirtilli.

E il riposo?
Questa frolla è una preparazione molto veloce e senza riposo, ma risulterà comunque fragrante. Evitando il riposo è necessario bucare molto bene la base con i rebbi di una forchetta e considerare che un po' si gonfierà in cottura. Con mezz'ora di riposo in frigo la frolla manterrà meglio la forma, ma non tutti hanno questo tempo.
In caso contrario create una palla, avvolgetela con la pellicola senza pvc e lasciatela in frigo per 30 minuti.
Rivestite lo stampo con la frolla creando dei bordi piuttosto alti.

Se avanzo la frolla?
Con la frolla avanzata infornate dei biscotti veloci creando delle palline con l'impasto e, se l'avete, infilando all'interno pezzetti di cioccolato fondente.

15 minuti
30 minuti forno

Ingredienti

Per
Per la frolla veloce:
Per la crema:
Per la copertura di mirtilli:

Istruzioni

  1. Preriscaldate il forno a 180°.
    Prima parte (5 minuti):
    in un mixer capiente unite tutti gli ingredienti per la pasta frolla e frullate per ottenere un impasto sabbioso. Se dovesse rivelarsi troppo molle, aggiungete farina: dovete essere in grado di modellarlo.
    Senza far riposare la frolla, stendetela in una teglia imburrata o foderata con carta da forno e forate la base della crostata con i rebbi di una forchetta.
    Infornate settando il timer a 30 minuti.
  2. Seconda parte (5 minuti):
    Mentre la crostata cuoce in forno, frullate la robiola insieme allo yogurt, lo zucchero a velo, il miele e la scorza di limone. Se utilizzate il frustino elettrico invece del mixer, coprite con un panno la terrina dove montate la robiola per evitare schizzi formaggiosi per tutta la cucina.
    Il composto deve essere cremoso ma non liquido. Tenete al fresco.
  3. Ultimi 5 minuti:
    In un padellino versate la confettura di mirtilli e i mirtilli. Scaldate finchè la marmellata diventa liquida.
  4. Sfornate la crostata quando dorata, farcite con la crema e poi con una colata di mirtilli succosi.
    Potete servirla così oppure lasciarla raffreddare e rassordare in frigorifero, e solo successivamente versare i mirtilli caldi.

Note

La crostata cremosa di mirtilli è un dessert vegetariano, senza glutine e senza lievito.

Per una frolla vegana, sostituite il burro con l'olio di semi e l'uovo con il latte vegetale: la base della torta risulterà un po' più rigida.

Per la crostata senza glutine, utilizzate i preparati di farina senza glutine facilmente reperibili nei supermercati.

Voti: 6
Valutazione: 4.17
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Crostata cremosa di mirtilli in 15 minuti - Ultima modifica: 2019-09-04T05:06:52+00:00 da Chiara Fumagalli