Questi cestini di patate con alberelli di cavolo romanesco sono un antipasto gustoso di formaggio e verdura. Per renderli vegan, sostituite lo spalmabile con un sostitutivo, oppure frullate il tofu con sale, olio e aglio aggiungendo qualche cubetto di patata cotta.

Per rendere questi cestini natalizi, spolverate con pepe rosa e con una sbriciolata di feta (o mandorle grattugiate grossolanamente).

Advertisement
Clicca qui per acquistarlo!

Questa ricetta fa parte del libro SETTIMANA NATURALE, ricette d'inverno: una raccolta di ricette facili come i cestini di patate, veloci, con pochi ingredienti. In più vegetariane, vegan, senza glutine e naturali, niente pasticci! solo natura e salute. Perchè si possono mangiare piatti guduriosi anche se 100% salutari: scommettiamo? Il libro è qui!

Difficoltà: facile
25 minuti
35 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Grattugiate due piccole patate o una grande: salate con due pizzichi di sale e mescolate. Lasciate 5-10 minuti a riposare poi trasferitele in un telo da cucina per strizzarle. Strizzate facendo fuoriuscire più acqua possibile e ritrasferite nella ciotola. Aggiungete 20g di fecola (o amido di mais). un cucchiaio di olio e parmigiano grattugiato a piacere (potete anche ometterlo). Amalgamate il composto.
  2. Oliate o imburrate molto bene gli stampi per muffin. Foderateli con le patate grattugiate creando dei cestini. Infornate nella parte bassa del forno a 200 per 20-30 minuti o finchè dorati.
  3. Mentre i cestini cuociono, dividete il cavolo romanesco in cimette. Calcolate quante cimette utilizzerete per non tagliarlo tutto: guardate le note della ricetta per utilizzare tutto il rimanente. Lessate le cimette in acqua bollente salata per 10 minuti e scolate.
  4. Preparate la farcia come preferite: unite un formaggio spalmabile (o il tofu frullato) con rucola, oppure con porri rosolati velocemente. Aggiustate di sale, pepe e spezie preferite.
  5. Cestini di patate con alberelli
    Sfornate i cestini e lasciate intiepidire. Estraete delicatamente, nel caso staccandoli con un bastoncino di legno. Riempite con la farcia e componete con alberelli. Spolverate di feta o di mandorle grattugiate. Scaldate in forno prima di servire.

Le avventure di Boh & Mah e il panda nano: un racconto per tutti quelli che sognano.
Regala un libro a chi conosci che sa sognare.

Note

Vellutata di cavolo romano velocissima
Vellutata di broccolo romanesco

Utilizzate il resto del broccolo romanesco per questa squisita vellutata.

Voti: 30
Valutazione: 4.47
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Cestini di patate con alberelli di cavolo romanesco - Ultima modifica: 2020-12-04T02:21:52+01:00 da Chiara Fumagalli
Cestini di patate con alberelli di cavolo romanesco - Ultima modifica: 2020-12-04T02:21:52+01:00 da Chiara Fumagalli