Primi gluten free
Chicchi sì ma senza glutine!

3.3 | 3 voto/i

Miglio, quinoa e grano saraceno sono i protagonisti di questi primi piatti estivi gluten free. Sfiziosi, semplici da preparare, sani e 100% veg sono una vera delizia per il palato!

Prendiamo il miglio, la quinoa e il grano saraceno, tre tipi di chicchi gluten free, e li trasformiamo in altrettanti primi piatti estivi, perfetti per arricchire i menu di gusto in modo leggero e sano.

Trucchi per le 3 ricette

Per la quinoa: in questa ricetta potete cuocerlala anche calcolando due parti di acqua per ogni parte di quinoa e lasciare che i chicchi assorbano tutta l’acqua, senza scolarli alla fine. Se avete spazio nel forno potete cuocere tutte le verdure insieme disponendole nella leccarda foderata di carta da forno, questo dimezzerà i tempi di cottura!

Per il miglio: potete cuocere il miglio anche calcolando due parti di acqua per ogni parte di miglio e lasciare che i chicchi assorbano tutta l’acqua, senza scolarli. Inoltre, per enfatizzarne il sapore e la croccantezza, potete tostarlo a secco come per i risotti, in una capace pentola antiaderente per un paio di minuti su fuoco moderato, e unire solo a questo punto acqua calda per procedere alla cottura vera e propria, per circa 20 minuti o fino a che il cereale non ha assorbito tutta l’acqua. Se non riuscite a trovare dei pistacchi tostati non salati, cercate di compensare l’apporto di sodio diminuendo il sale contenuto nella ricetta, saranno i pistacchi stessi ad insaporire le verdure.

Per il grano saraceno: potete cuocere il grano saraceno anche calcolando due parti di acqua per ogni parte di grano saraceno e lasciare che i chicchi assorbano tutta l’acqua, senza scolarli. Se usate i ceci secchi, metteteli ammollo la sera prima, ancora meglio 24 ore, cambiando l’acqua di ammollo e sciacquando i ceci di tanto in tanto, poi cuocete in abbondante acqua, salando solo verso la fine, per un’ora abbondante o finché non risultano teneri.

Adesso siete pronti per cucinare!



3.3 | 3 voto/i

Chicchi sì ma senza glutine! - Ultima modifica: 2020-08-07T08:06:36+02:00 da Redazione
Chicchi sì ma senza glutine! - Ultima modifica: 2020-08-07T08:06:36+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome