Stress da esami? Dopiamoci coi mirtilli!


In queste settimane migliaia di studenti sono alla prese con gli esami  ed è tutto un parlare di rimedi naturali per aiutare le capacità mentali. E così mi sono ricordata di uno studio di qualche tempo fa sulle proprietà benefiche dei mirtilli nei confronti del cervello pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry. La ricerca in questione  aveva evidenziato in modo certo che l’assunzione quotidiana di 2 bicchieri di succo di mirtillo per 2 mesi aveva provocato (però in un gruppo di anziani) un  miglioramento generale delle performance mentali, memoria compresa. Il merito sarebbe delle diverse sostanze antiossidanti presenti in queste preziose bacche blu, note anche grazie alle loro azioni terapeutiche per la circolazione sanguigna, la vista in difficoltà o l’elasticità della pelle. Tutte proprietà che risultano davvero utili per tutti noi, specialmente in estate. Per raggiungere la quantità necessaria, oltre al succo potete anche sbizzarrirvi utilizzando i mirtilli freschi per un frullato o un gelato, ad esempio. Qui trovate una invitante panoramica di ricette.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome