Pressione alta? Mangiate verde!


Seguire una normale dieta latto-ovo-vegetariana è efficace per ridurre la pressione arteriosa: in soldoni sono queste le conclusioni alle quali sono pervenuti gli autori di un’interessante analisi pubblicata su Jama Intern Med. In pratica sono stati messi a confronto vari studi che hanno esaminato gli effetti sulla salute delle diete vegetariane. Riguardo alla pressione sanguigna, la riduzione media risultante è di circa 5 mmHg per la pressione sistolica e di circa 2 mmHg per quella diastolica: piccole variazioni ma che possono portare a importanti riduzioni del rischio cardiovascolare e, in particolare, dell’ictus. Dall’indagine è inoltre risultato che le diete vegan (cioè prive di qualsiasi ingrediente di origine animale) non sono risultate più efficaci nell’abbassare la pressione rispetto alle diete vegetariane. Si ritiene che ciò sia dovuto all’effetto positivo dei latticini (specialmente se magri) esercitato dal controllo pressorio e già riscontrato in un noto studio Usa (Dash). Concludiamo con una bella ricetta vegetariana che unisce il sano verde dei legumi al bianco della magra ricotta e all’antiossidante arancione delle carote. Salutare e buona!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome