Spezie nel bicchiere
Fame nervosa? Fermatela con una tazza di speziatissimo tè brulé

4.5 | 4 voto/i

I motivi possono essere tanti: l’arrivo dell’autunno, del freddo, lo stress dovuto al periodo difficile, tanto per citarne alcuni. Ma spesso la risposta per affrontare il senso di frustrazione che a momenti affiora è una sola: il cibo. Ecco, allora, qualche breve riflessione e un infuso che fa miracoli

In genere l’oggetto del desiderio è dolce o bello carico: non è un caso che i social in questo periodo trabocchino di pazzesche torte al cioccolato o di altre ricette supergolose. Insomma, se vi accorgete che avete iniziato a mangiare di più, specie fuori pasto, e che vi sognate la sacher torte alla panna, forse è meglio fermarsi un momento. Perché gratificarsi con qualcosa di goloso ogni tanto è del tutto normale, se però il cioccolato (per fare un esempio) diventa la via di fuga principale, allora bisogna reagire. Anche perché ingrassare non migliorerà il tono dell’umore, anzi.

E mentre cercate delle alternative antistress – l’attività fisica funziona davvero! – per contrastare gli attacchi di fame nervosa e disabituarvi agli spuntini ipercalorici, potete provare con questo infuso super speziato che  appagherà il palato, dandovi anche una piacevole ondata di calore e benessere che per un po’ basteranno (e a zero calorie!). Grazie ai principi attivi di zenzero e curcuma uniti a quelli del tè, che doneranno anche un po’ di tono nei lunghi pomeriggi autunnali.

Questa è la ricetta base ma la potete personalizzare come volete: le variazioni sono infinite...

Tè brulé con zenzero e curcuma

Versate in un pentolino una tazza d’acqua, un cucchiaino di zenzero tritato fresco e mezzo di curcuma tritata fresca (oppure dimezzate le dosi se li usate secchi in polvere), un pezzo di scorza di arancia o di limone, 2 chiodi di garofano e un pezzetto di cannella (e anice stellato se piace). Portate a bollore e dopo poco levate dal fuoco e unite mezzo cucchiaino di tè verde o nero, a seconda dei gusti personali. Lasciate il tutto in infusione per 4-5 minuti, poi scolatelo e versatelo nella vostra tazza preferita. Sorseggiatelo ancora caldo prendendovi una pausa rilassante.

 

4.5 | 4 voto/i

Fame nervosa? Fermatela con una tazza di speziatissimo tè brulé - Ultima modifica: 2020-10-19T23:35:18+02:00 da Barbara Asprea
Fame nervosa? Fermatela con una tazza di speziatissimo tè brulé - Ultima modifica: 2020-10-19T23:35:18+02:00 da Barbara Asprea

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome