Facciamo il pieno di salute con un dessert light di avocado, cacao e chia

4 | 5 voto/i

Arriva direttamente dall’American Heart Association, ossia la prestigiosa associazione dei cardiologi Usa, questa fantastica ricetta al cucchiaio che unisce l’avocado ad altri ingredienti benefici per tutto l’organismo (cuore compreso) come cacao, semi di chia e mandorle. Un vero regalo tutto da gustare!

È da provare questo originale dessert all'avocado che non prevede né la cottura né l’aggiunta di zucchero. Ideale per chiudere un pasto leggero oppure da proporre quando si desidera una colazione o una merenda completa. Se cliccate qui troverete la ricetta originale dell’AHA, in alternativa potete leggere l’adattamento che ne ho fatto. Con una presentazione degli ingredienti principali.

Insomma, se vi piace l’avocado amerete questa ricetta!

Quattro ingredienti preziosi per la nostra salute

Avocado

Nutriente e calorico, è un’ottima fonte di antiossidanti come la vitamina E e il glutatione, utile per prevenire le malattie cardiovascolari e contrastare il colesterolo. Vitamina E, potassio e vitamine del gruppo B, fanno di questo frutto il frutto ideale come integratore-alimento antirughe.

Semi di chia

Se idratati con acqua o altri liquidi formano un composto gelatinoso, ideale in cucina per ottenere creme o budini, e che in più aiuta a “pulire” il tratto digestivo e a mantenere la flora batterica in equilibrio. Ciò grazie alla ricchezza di fibre solubili e di omega 3, utili anche per modulare glicemia e colesterolo.

Cacao

Oltre a essere antiossidante, è una delle migliori fonti di magnesio, minerale che prende parte a una miriade di reazioni fondamentali. Tanto per cominciare, senza magnesio l’organismo non può immagazzinare energia. L’ATP, la molecola che rappresenta la moneta di scambio del corpo, necessita di questa sostanza per svolgere il suo dovere. Va da sé che quando i quantitativi di magnesio non raggiungono i livelli ottimali ci si sente stanchi e giù di corda.

Mandorle

Praticamente uno scrigno di virtù. Ad esempio, essendo ricche di calcio sono utilissime nella calcificazione delle ossa, consigliate quindi alle donne in gravidanza o in menopausa. Il particolare e originale equilibrio di minerali, vitamine, proteine e grassi, ne fanno soprattutto un rinforzante del sistema nervoso e un gustoso antidepressivo naturale.

Budino crudo di avocado al cacao con semi di chia e mandorle

Per 6 persone

2 avocado maturi, 3 datteri grandi (tipo medjoul), 30 g di mandorle tritate più uno-due cucchiai per decorare (oppure noci), 70 g di yogurt greco magro, 30 g di cacao amaro in polvere, 2 cucchiai di semi di chia, 120 ml di latte di mandorle non zuccherato, 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

1 Pelate e tagliate a pezzi gli avocado. Sistemateli, quindi, nel frullatore e aggiungete tutti gli ingredienti (tranne le mandorle per decorare). Frullate il tutto fino a ottenere un risultato cremoso e omogeneo.

2 Trasferite il composto in bicchieri da dessert, copriteli e conservateli in frigorifero per almeno un’ora (ma anche di più va bene) per consentire ai semi di chia di ammollarsi e addensare il budino. Servitelo fresco, cospargendolo con le mandorle tritate.

 Valori nutrizionali per porzione
130 Calorie - 16 g di carboidrati - 3 g di proteine - 6,5 g di grassi  - 5 g di fibre

Photo credits: American Heart Association

Facciamo il pieno di salute con un dessert light di avocado, cacao e chia - Ultima modifica: 2019-09-17T07:22:47+00:00 da Barbara Asprea

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome