Donne: proteggiamoci con una buona tazza di tè


Che sincronismo! Poco fa stavo giusto sorseggiando una confortante tazza di tè caldo quando mi sono imbattuta nella notizia di uno studio sul tè, appunto, appena pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition. Nella ricerca sono stati analizzati i dati di oltre 70mila donne che hanno preso parte al noto Shanghai Women’s Health Study. I ricercatori hanno raggruppato  le risposte riguardanti il consumo di tè e gli stili di vita di donne con età dai 40 ai 70 anni. Più di un terzo (28%) è risultato un abituale bevitore di tè, ossia di almeno 3 tazze a settimane per un periodo di 6 mesi. Ebbene, i ricercatori hanno trovato che il consumo regolare di tè riduceva il rischio di tumori dell’apparato digestivo del 14%. E chi beveva due-tre tazze al giorno aveva un rischio ulteriormente ridotto rispetto alla popolazione generale: ossia il 21%. Insomma, oggi il solito tè del pomeriggio mi è sembrato più confortante del solito…

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome