Dagli Usa: snack alla frutta da copiare


Gli anglosassoni li chiamano Fruit leather e ne preparano di tantissimi tipi. Da noi, invece questi salutari snack di frutta sono poco diffusi. In pratica, per prepararli si cuoce la frutta con poca acqua e spezie, poi si frulla il tutto e si stende sulla leccarda del forno facendo cuocere lungamente a basse temperature. Ottenendo una sorta di gelatina sottile da dividere in rettangoli, semmai arrotolare, e gustare fuori pasto. E proprio così sono stati preparati questi Fruit leather di mela e datteri alla cannella che l'AICR USA propone come ricetta della salute. Con la cottura, difatti, non si perde la quercetina: il prezioso antiossidante antinfiammatorio contenuto nelle mele. La ricetta è molto semplice, l'unica avvertenza è quella di fare attenzione alla temperatura del forno che deve essere intorno agli 80-90 °C: quella indicata (175-200 °F) è in Fahrenheit non Celsius…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome