Cucina Naturale di maggio: Il rosso e il verde


Per il rosso, indovinare da dove arriva è facile: sono le fragole il frutto del mese, le trovate in 10 ricette di dessert, uno più buono dell’altro. Ma maggio è anche il mese in cui l’orto è nel momento di massima vitalità

Per il rosso, indovinare da dove arriva è facile: sono le fragole il frutto del mese, le trovate in 10 ricette di dessert, uno più buono dell’altro.
Ma maggio è anche il mese in cui l’orto è nel momento di massima vitalità. Se il cuoco/scienziato Marco Bianchi si sofferma sulle virtù dei piselli, la cuoca Diletta Poggiali ci accompagna nella realizzazione di tante splendide ricette con piselli e fave. Un’altra cuoca, Laura Quintavalle, propone un menu elegante con le carote protagoniste; lo chef vegano Simone Salvini ci ha preparato piatti ayurvedici a base di asparagi e lo chef “del benessere” Giuseppe Capano ci propone la barba di frate in preparazioni light. E per la sezione “senza glutine”, ecco delle fantastiche ricette di street food, dalla pizza ai supplì, dalla piadina ai waffle.
Chi è in piena sindrome da “prova costume” troverà i 7 giorni di dieta di stagione della nostra dietista Barbara Asprea, ricca di ortaggi del momento e perfetta anche per fare il pieno di sostanze antiossidanti, perfette per prepararsi all’esposizione al sole.
Le virtù dello zenzero, spezia vip del momento, sono raccontate dalla nostra dietista Carla Barzanò, mentre la dottoressa Gabriella Fugazzotto ci rivela quali sono i cibi giusti per “sgonfiarci”
Un viaggio nella Cipro più naturale ci farà sognare mentre il nostro Franco Travaglini fa il punto sulla presenza dei pesticidi nei prodotti convenzionali.
Questo e altro ancora, sul numero di maggio in edicola dal 26 aprile.

Cucina Naturale di maggio è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea, oppure in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su supporti digitali.
 
In edicola dal 26 aprile, a richiesta, con il numero di maggio di Cucina Naturale e, successivamente, in libreria, la guida:

Diete naturali per 12 mesi

di Barbara Asprea

Dodici diete per dodici mesi dell'anno: non per stare un anno a regime, ma per permettere di seguire una o più settimane di dieta in qualsiasi momento dell'anno, non solo dopo le feste natalizie o in primavera. Si può decidere di fare una settimana al mese di alimentazione ridotta per mantenere il proprio peso abituale, oppure si può desiderare una pausa dopo pasti particolarmente abbondanti. Insomma, una risposta pronta quando l'ago della bilancia comincia a spostarsi verso destra e gli abiti cominciano a tirare. I menu di questo libro rispettano la stagionalità non solo della frutta e della verdura ma anche del palato e delle naturali esigenze del corpo, ad esempio proponendo piatti caldi e sazianti come zuppe e stufati durante i mesi freddi, mentre in estate la preferenza è per pietanze fresche, crude o con cotture brevissime. Sono tutti piatti vegetariani, con latticini e uova, ma anche con tante ricette vegane. Per ogni mese il lettore troverà uno schema dietetico di una settimana con molti suggerimenti e consigli.

L'autore

Barbara Asprea dietista e giornalista, da quasi vent'anni si occupa di alimentazione, proponendo diete e consigli per dimagrire e/o rimanere in forma. Scrive su Cucina Naturale sul cui sito tiene un blog (barbara-asprea.cucina-naturale.it).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here