Ricette con la frutta
Piatti leggeri con le mele


“Una mela al giorno toglie il medico di torno”, dice il proverbio. Gli studi lo confermano: la mela è ricca di virtù. Ecco alcune ricette per portarla a tavola in modo sfizioso e originale, dolce e salato

In Italia esistono oltre 800 cultivar di mele, anche se siamo ormai abituati a ritrovarci davanti sempre la solita decina sui banchi dei mercati, selezionate per caratteristiche come la grandezza dei frutti, la conservazione, la facilità di coltivazione, il loro sapore e consistenza. La mela ha originato una gran quantità di storie mitologiche, appartenenti a molte culture diverse, ed è stata collegata a molteplici simboli nella storia umana. Nella mitologia greca è ben conosciuta la storia di Paride e della mela d’oro, da dare in premio alla più bella delle dee. Afrodite, secondo la leggenda, si meritò quella mela, e proprio la bellezza e la sensualità afrodisiaca sono tra le simbologie del frutto, raffigurato in questo senso, al massimo della sua rotondità e di colore rosso.

Le proprietà della mela

La lista delle proprietà della salutari della mela è lunga, ed è ben nota la sua proverbiale capacità di tener lontani malanni e dottori. Il frutto è tonico, diuretico, rinfrescante, antireumatico, digestivo e protettore gastrico, antisettico intestinale, lassativo, depurativo del sangue, decongestionante e stimolante a livello epatico. Contiene molte vitamine e minerali e tante sostanze benefiche che lavorano in sinergia, contenute anche in abbondanza nella buccia, da consumare nel frutto fresco se non trattato. Sono tante le buone ragioni per mangiare la famosa mela al giorno, o per assumerne il succo fresco, insieme ad altri frutti, ortaggi e foglie verdi.

Monodieta alla mela

Il periodo delle prime mele d’autunno e dell’abbassamento della temperatura è ideale per provare una monodieta che preparerà l’organismo ad affrontare l’inverno. Il programma è il seguente: una bella pulizia interna e una sferzata dinamizzante. Quando mangiate solo mele, l’organismo libera le energie normalmente destinate a digerire alimenti diversi e si concentra sulla rigenerazione degli organi. La mela è perfetta per una monodieta, perché si presta a diverse ricette: cruda, da sgranocchiare intera, cruda grattugiata con un filo di limone, cotta al forno con cannella, cotta e ridotta in purea con limone e cardamomo o ancora cannella, oppure semplicemente centrifugata per berne il succo. Potete bere acqua o tisane durante la monodieta, che può durare da 1 giorno a 1 settimana per i più tenaci. Potete anche consumare per cena solo mele per 1-2 settimane.

3 ricette dolci e 3 salate che hanno la mela come protagonista.

Tortine integrali con patate dolci e mele
Difficoltà: facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Alice Grandi

Crumble di grano saraceno con zucca e mela
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Fagottini integrali di mele alla cannella
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Riccardo Astolfi

Insalata rossa con mela verde
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Paola Galloni

Crema di ceci e mele al curry e pepe rosa
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Strudel di zucca, mele e porri
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Paola Reverso

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome