Giardino d’estate


Video della ricetta in copertina del numero di luglio/agosto di Cucina Naturale: Giardino d'estate

Giardino d'estate

Ingredienti per 4 persone
4 zucchine
250 g carote
100 g yogurt compatto
1-2 limoni
qualche rametto di timo
olio extra vergine d'oliva
olio piccante
sale
origano
curcuma

Per la decorazione
20 mandorle tostate non pelate
foglie tenere di sedano
foglie di prezzemolo riccio
aneto fresco
petali di fiordaliso e altri fiori per uso alimentare
cacao in polvere
aceto balsamico

Spremete i  limoni e ricavatene 4 cucchiai di succo, poi mondate le carote e tagliatele a fettine sottili. Mettetele a stufare su fuoco basso in una padella piccola con il coperchio condendole solo con un pizzico di sale, qualche rametto di timo e una parte del succo di limone. Dopo circa 20 minuti la cottura sarà completata (se necessario bagnate con poca acqua). Frullate le carote aggiungendo il restante succo di limone, la punta di un cucchiaino di curcuma, un cucchiaino d'olio piccante e poco sale.

Tagliate le zucchine a metà per il senso della lunghezza. Con l'aiuto di uno scavino privatele della parte centrale (utilizzate la polpa ricavata e aggiungetela ad altri ortaggi: potete così preparare un'originale crema di verdura) lasciando circa un centimetro di polpa attaccata ai bordi, quindi lessatele per 3 minuti in acqua salata. Scolatele, passatele immediatamente in acqua e ghiaccio per fermarne la cottura, poi scolatele nuovamente e lasciatele asciugare.

Lavorate lo yogurt con una frusta per renderlo più cremoso e conditelo con un cucchiaio d'olio, origano e sale. Sistematelo in una sacca da pasticcere e lasciatelo insaporire.

grigliate su una piastra le zucchine da entrambi i lati per un minuto circa. E' importante effettuare questa operazione solo poco prima di servire.

Componete dei disegni con la salsa di carote nei piatti, adagiatevi sopra le zucchine e poi farcitele con la crema di yogurt.

Create un piccolo giardino sistemando in verticale nella crema di yogurt le erbe aromatiche, i fiori eduli e qualche mandorla tostata. Completate con una spolverata di cacao e poche gocce di aceto balsamico.

Crediti

Ricetta realizzata da
Chiara Pallotti

Video realizzato da
Filippo Quaranta

Foto di
Laila Pozzo

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here