Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
2 ore di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
320 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la crema al cioccolato fondente
Per la crema al cacao chiara
Per la crema bianca

Istruzioni

  1. Cominciate con la pasta biscotto. Mettete a bagno i datteri in 90 ml di acqua e lasciateli ammollare dai 30 ai 60 minuti. Poi frullate il tutto ottenendo una pasta omogenea. Incorporate al tofu cremoso la scorza di limone, i semi di chia e la farina di semi di lino. Frullate la polpa di avocado e poi mescolatela con la pasta di datteri e la crema di tofu.
  2. Setacciate la farina di farro con la farina di kamut, il lievito, il bicarbonato e una presa di sale. Riducete le mandorle nel mixer e poi incorporatele. Quindi amalgamate con cura la crema di avocado, datteri e tofu. Stendete l’impasto in una placca da circa 30x35 cm ricoperta con carta da forno e infornate a 175 °C per circa 20 minuti.
  3. Voltate la pasta biscotto su un foglio di carta da forno al momento di sfornarla e delicatamente staccate la carta della cottura. Ancora calda, arrotolate la pasta biscotto (attenzione a non romperla) insieme al foglio di carta da forno. Lasciatela raffreddare arrotolata e coperta.
  4. Preparate la crema al cioccolato fondente. Mettete a bagno i datteri in 130 ml di acqua per 30-60 minuti. Quindi frullateli ottenendo una pasta omogenea, poi aggiungete la polpa di avocado, il tofu cremoso, la vaniglia, un pizzico di sale e frullate ancora il tutto. Fondete a bagnomaria il cioccolato poi unitelo al composto. Sistemate un terzo della crema in una sacca da pasticcere, che servirà per la decorazione, e tenetela in frigorifero. Spalmate due terzi della crema sulla pasta biscotto stesa in una placca e sistemate anche questa, senza arrotolarla, in frigorifero o nel congelatore.
  5. Preparate la crema chiara al cacao. Fate ammollare i datteri in 60 ml di acqua per 30-60 minuti. Quindi frullateli, acqua compresa, con la polpa di avocado, la pasta di anacardi, il cacao, la vaniglia e un pizzico di sale. Sistemate un terzo della crema in una sacca da pasticcere in frigorifero e spalmate la restante sulla crema fondente, formando un altro strato omogeneo. Mettete di nuovo il tutto in frigorifero o nel congelatore.
  6. Preparate la crema bianca. Ammollate in acqua gli anacardi per 4 ore, poi risciacquateli e scolateli. Mettete a bagno anche i datteri in 75 ml d’ acqua per 30-60 minuti. Frullate gli anacardi con i datteri (acqua compresa), la vaniglia e un pizzico di sale ricavando una crema omogenea. Versatene un terzo nella sacca da pasticcere da tenere in frigorifero e stendete la restante sul dolce, formando l’ultimo strato di crema.
  7. Arrotolate la pasta, facendo in modo che il rotolo sia il più stretto possibile. Aiutandovi con la sacca da pasticcere, ricoprite la superficie del tronchetto con la crema al cacao. Formate con le altre creme delle lunghe strisce, alternandole, spalmatele con una spatola, senza mescolarle, e con l’aiuto di una forchetta rigatele in modo da ricordare la corteccia degli alberi. Decorate il tronchetto a piacere e conservatelo in frigorifero fino a un’ora prima di servirlo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome