Il tortino di patate dolci è un contorno senza glutine ma può essere messo in tavola come primo piatto. Morbido e saporito, è anche veloce da preparare: vi basterà affettare le patate dolci e disporle a strati.
Per la versione vegan, sostituite il formaggio con del lievito alimentare in scaglie.

10 minuti
50 minuti forno

Istruzioni

  1. Pelate le patate dolci e affettatele con la mandolina per il lungo. Potete anche affettarle a rondelle ma il tortino sarà più riuscito con fette di patate più grandi. Considerate che le fettine non devono superare i 3mm di spessore. Riunitele in una ciotola e conditele con olio e sale: non esagerate con l'olio. Sempre con la mandolina, affettate il pecorino romano.
  2. Preriscaldate il forno a 180° e procuratevi una pirofila se possibile con il coperchio. Disponete due strati di patate e sopra un po' di scaglie di pecorino.
  3. Procedete con altri 2 strati di patate e le scaglie di pecorino fino ad esaurimento delle patate: se piace, inserite qualche foglia di basilico spezzettata o le aromatiche che preferite. Alla fine, grattugiate il pecorino sopra tutti gli strati.
  4. Tortino di patate dolci
    Infornate per 30 minuti a 180° con il coperchio o con un foglio di carta da forno avvolta sulla pirofila. Dopo 30 minuti togliete coperchio o carta e cuocete ancora 20 minuti a 190°. Sfornate e lasciate stabilizzare il tortino per qualche minuto prima di servirlo.

Note

Brownies di patate dolci
Brownies di patate dolci

Un dolce con le patate dolci? eccolo! i brownies 3 ingredienti, vegan, senza glutine e salutari.

Voti: 9
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Tortino di patate dolci - Ultima modifica: 2020-10-16T03:41:18+02:00 da Chiara Fumagalli
Tortino di patate dolci - Ultima modifica: 2020-10-16T03:41:18+02:00 da Chiara Fumagalli