Torta soffice con crema all’arancia e glassa di cioccolato - Ultima modifica: 2017-02-10T15:38:33+00:00 da Redazione
Voti: 4
Valutazione: 4.25
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
60 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
420 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la torta
Per la crema
Per la glassa e la decorazione

Istruzioni

  1. Separate i tuorli dagli albumi e spremete le 2 arance ottenendo 100 ml di succo. In una terrina montate, possibilmente con le fruste elettriche, solo i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate la farina, già setacciata insieme alla maizena e al lievito, unite l’olio, il succo d’arancia e il liquore.
  2. Montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e poi incorporateli delicatamente all’impasto con movimenti rotatori dal basso verso l’alto. Versate il tutto in uno stampo a cerniera di 24 centimetri di diametro, oliato e infarinato, quindi infornate a 170 °C per 30-35 minuti.
  3. Preparate la crema. Ricavate la scorza grattugiata di 2 arance e poi spremete gli agrumi necessari fino a ricavare 300 ml di succo. In un pentolino unite il miele e la scorza, incorporate la maizena e poi il succo, quindi lasciate cuocere il composto a fuoco basso per circa 10 minuti, mescolando di continuo.
  4. Tagliate trasversalmente l’arancia prevista per la decorazione a fette spesse circa 3-4 millimetri, poi dividetele a metà e cuocetele 2 minuti per parte nello zucchero sciolto con il miele.
  5. Sformate la torta e adagiatela su una gratella a raffreddare. Con un coltello a lama lunga e sottile dividetela in 2 dischi dello stesso spessore (se la superficie della torta fosse bombata, rifilatela in modo da appiattirla) che utilizzerete uno come base e l’altro come coperchio. Fate in modo che, alla fine, la torta risulti capovolta rispetto alla posizione di cottura.
  6. Disponete la crema al centro della base (se la torta risultasse troppo asciutta, prima bagnatela con un po’ di succo di arancia) e spalmatela verso i bordi lasciando libero un margine di circa un centimetro in modo che non coli sui bordi.
  7. Spezzettate il cioccolato e fatene sciogliere la metà a bagnomaria. Levatelo dal fuoco e mescolatelo subito al restante fino al completo scioglimento. Aiutandovi con una spatola stendete circa metà della glassa sulla superficie della torta, spalmando la restante sui bordi. Lasciatela riposare per 10 minuti.
  8. Trasferite la torta su un piatto da portata prima che la glassa sia del tutto solidificata. Quindi decoratela componendo una rosa con le mezze fette d’arancia candite ed, eventualmente, con i riccioli di scorza caramellata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome