Golosi saccottini ripieni di cioccolato preparati senza latticini e arricchiti dalle mandorle

Saccottini al cioccolato con mandorle - Ultima modifica: 2018-01-12T09:58:16+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
40 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
250 chilocalorie

Ingredienti

Per
dolcetti
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mettete a rinvenire l'uvetta a bagno nell'acqua per qualche minuto.
  2. Tritate nel mixer il cioccolato con le noci, le mandorle e il chiodo di garofano. Strizzate l'uvetta e unitela al composto, insieme ai fichi secchi, al miele e alla cannella. Quindi proseguite a tritare fino a ottenere un composto grossolano. Trasferitelo in una ciotola, mescolate il vino cotto e poi lasciate riposare il composto mentre preparate il resto della ricetta.
  3. Amalgamate in una ciotola l'olio con il malto, aggiungete un uovo e poi incorporate la farina, alla quale avrete precedentemente mescolato il cremortartaro. A questo punto lavorate velocemente l'impasto con le mani, dategli una forma di palla e avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Tenetelo, quindi, in frigorifero per 30 minuti.
  4. Stendete l'impasto su un piano infarinato a uno spessore di 3 mm. Aiutandovi con un coppapasta da 8 cm di diametro, ricavate dalla sfoglia 12 dischetti e farciteli con il ripieno. Richiudete ogni tondo formando una mezzaluna, precedentemente inumidendo il bordo interno per farlo aderire meglio, infine sigillate i ravioli dolci con i rebbi di una forchetta.
  5. Disponete i saccottini in una teglia foderata con carta da forno, spennellateli con l'altro uovo battuto con poca acqua e infornateli a 180 °C per 10-15 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome