Il riso bianco accompagna stufati, lenticchie, verdure in umido, sughi più o meno elaborati: perchè non presentare un tortino di riso con crosta allo zafferano in mezzo alla tavola?
Un'idea per i cenoni o le cene con più persone, un po' diversa dal solito riso in bianco, è questo riso con crosta allo zafferano, che potrete decorare anche in versione natalizia con noci, pistacchi, melograno, uvette, erbe aromatiche.

Il riso con crosta allo zafferano è una ricetta che arriva dall'Iran: il riso basmati persiano si cuoce lentamente al vapore, lasciando tutti i chicchi perfettamente morbidi e separati. La crosticina si chiama "tadig" ed è la parte più prelibata: potete crearla con diverse spezie come lo zafferano oppure la curcuma, il curry.

Advertisement

La preparazione è veloce ma la cottura è lenta: sarà necessaria un'ora di cottura al vapore, ma non dovrete fare nulla, solo lasciar cuocere.

Difficoltà: facile
10 minuti
1 ora

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lavate il riso basmati almeno due volte finchè l'acqua diventa più limpida, poi lessatelo in acqua bollente salata per 7 minuti. Lavatelo ancora sotto acqua corrente. Lasciate scolare 5 minuti e poi mescolate con un pizzico di sale. Foderate una padella con la carta forno lavata e strizzata: noi la utilizziamo perchè in questo modo la crosticina non si attacchi al fondo della casseruola.
  2. Alla base versate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, qualche tocchetto di burro (facoltativo: omettere per la versione vegan/senza latticini), mezzo bicchiere d'acqua e un'abbondante spolverata di zafferano e peperoncino. Potete omettere burro e peperoncino se non piace.
  3. Versate il riso, assolutamente senza premere: lasciatelo cadere nella padella delicatamente.
  4. Con una bacchetta praticate dei fori nel riso. Chiudete la carta forno a cartoccio, se avete foderato la padella con un foglio quadrato.
  5. Avvolgete il coperchio della pentola in un canovaccio pulito da cucina, non lavato con gli ammorbidenti. Chiudete con questo coperchio avvolto. Accendete il fuoco dolce e lasciate cuocere il riso al vapore per 1 ora. Si formerà una crosticina: non alzate il fuoco per paura che non si sia formata perchè brucereste il riso.
  6. Riso in crosta di zafferano
    Facendo attenzione alla padella calda, togliete il coperchio avvolto dallo straccio e coprite con un piatto da portata capovolto. Rovesciate e sollevate la padella. Eliminate la carta forno e ottenete lo sformato. L'esterno è croccante mentre il riso interno è morbidissimo e con i chicchi ben separati. Servite come contorno da accompagnare con stufati, verdure in umido, formaggi, fonduta.

Note

Stufato vegan veloce
Stufato vegan

Accompagnate il riso persiano con questo stufato vegan di legumi

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Riso con crosta allo zafferano - Ultima modifica: 2021-11-26T03:40:40+01:00 da Chiara Fumagalli
Riso con crosta allo zafferano - Ultima modifica: 2021-11-26T03:40:40+01:00 da Chiara Fumagalli