Il plumcake vegan con pesche sciroppate si prepara in 10 minuti. Un semplice assemblamento di ingredienti che vanno mescolati brevemente a cucchiaio.

Forno
La cottura in forno è di 40-45 minuti in quanto l'umidità delle pesche rallenta la cottura dell'impasto: senza pesche infatti, il plumcake cuoce in 30 minuti.
Se dopo 40 minuti notate che l'impasto vicino alle pesche non è cotto perfettamente, lasciate in forno ancora 15 minuti ma coprite il dolce con un foglio di cartaforno.

Potete utilizzare qualsiasi frutto sciroppato.
Noi abbiamo preparato il plumcake con farina integrale di farro, e il risultato è un sapore rustico tutto da inzuppare.
Utilizzando farine bianche, la grana del plumcake sarà più fine e la consistenza più compatta.

Circa 150kcal a fetta.

Difficoltà: facile
10 minuti
45 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Aprite la lattina di pesche sciroppate e dividete le pesche dallo sciroppo, tenendo entrambi separati. In una ciotola unite 220g di farina con 100g di zucchero, 1 pizzico di sale e una bustina di lievito. Mescolate le polveri. Aggiungete 50g di olio di semi e 150-160g di sciroppo (circa il peso di tutto lo sciroppo contenuto nella lattina). Amalgamate.
  2. Aggiungete vaniglia se l'avete. Otterrete un composto denso. Tagliate a tocchetti 3 o 4 pesche sciroppate lasciandone 3 intere. Aggiungete i tocchetti nel composto e mescolate.
  3. Foderate uno stampo da plumcake (da 24cm) e affettate le 3 pesche sciroppate in spicchi. Posizionate gli spicchi sulla superficie del plumcake.
  4. Plumcake vegan integrale
    Infornate a 180° per 45 minuti. Servite con una spolverata di zucchero a velo.

Note

Voti: 9
Valutazione: 4.89
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Plumcake vegan con pesche sciroppate - Ultima modifica: 2020-11-12T22:48:04+01:00 da Chiara Fumagalli
Plumcake vegan con pesche sciroppate - Ultima modifica: 2020-11-12T22:48:04+01:00 da Chiara Fumagalli