Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
25 minuti
35 minuti
Impatto glicemico
400 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Arrostite in forno a 190 °C i peperoni interi disposti sulla leccarda per 25-30 minuti, voltandoli regolarmente, fino a quando risultano cotti e abbrustoliti. Sistemateli in una busta di plastica per alimenti e lasciateli raffreddare per quindici minuti (questa procedura faciliterà la spellatura).
  2. Eliminate, quindi, la buccia dei peperoni, senza romperli. Poi fate una sola fenditura nel verso della lunghezza ed eliminate piccioli e semi. Farciteli, quindi, con la provola tagliata a cubetti e richiudeteli aiutandovi con qualche stuzzicadenti.
  3. Separate gli albumi dai tuorli delle uova. Iniziate a montare con le fruste elettriche gli albumi a neve, aggiungendo una spolveratina di sale. Quando avrete ottenuto un composto spumoso, incorporate gradualmente i tuorli, continuando a montare brevemente.
  4. Infarinate leggermente i peperoni farciti, scrollandoli per eliminare l’eccesso di farina. Quindi nappateli con cura nelle uova montate e friggeteli subito in una padella profonda con abbondante olio già caldo e a fiamma media. Fateli dorare (senza bruciarli) in modo uniforme da tutte le parti, scolateli su carta da cucina e serviteli ancora caldi.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Peperoni verdi farciti con formaggio - Ultima modifica: 2020-07-10T12:24:52+02:00 da Redazione
Peperoni verdi farciti con formaggio - Ultima modifica: 2020-07-10T12:24:52+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome