L'insalata di patate e ceci con asparagi selvatici (o fagiolini) è un contorno energetico e saziante. Per ottenere un piatto completo a livello proteico, potete aggiungere piccoli tranci di sgombri al naturale, se non siete vegetariani o vegani.

L'asparago selvatico cresce in prati incolti, nelle prossimità dei boschi: non essendo conveniente coltivarlo, la sua produzione non ha mai preso veramente piede. Si procede semplicemente con la raccolta.
Una delle poche piante che non subisce il trattamento dell'uomo, come il tarassaco e i frutti di bosco; per questo motivo quando li troviamo nel reparto ortofrutta sappiamo che sono stati prelevati dalla terra e illuminati dal sole, e che contengono tutti i loro micronutrienti naturali intatti.

Gli asparagi selvatici sono ricchi di betacarotene, che protegge capelli, pelle e mucose, di vitamina B ed E. Ricchissimi anche di minerali, soprattutto di potassio che conferisce proprietà duretiche e depurative.

Difficoltà: facile
20 minuti
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pelate le patate, riducetele a tocchetti e lessatele insieme ai fagiolini spuntati per 20 minuti.
  2. Se avete l'asparagina, eliminate la parte del gambo marroncina e lessatela in acqua bollente salata per 10 minuti, lasciando fuori le punte dal pentolino. Poi dividete in due gli asparagi e condite con olio, sale e limone.
  3. Contorno di ceci e patate
    Aggiungete i ceci, i capperi o i fiori del cappero, il basilico spezzettato, sale, pepe, olio extravergine e mescolate per un minuto per far amalgamare i sapori.
Voti: 9
Valutazione: 4.89
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Insalata di patate e ceci - Ultima modifica: 2020-06-05T02:44:19+00:00 da Chiara Fumagalli
Insalata di patate e ceci - Ultima modifica: 2020-06-05T02:44:19+00:00 da Chiara Fumagalli