Un'insalata di patate molto speciale in grado di unire in un solo piatto tutte le proprietà benefiche degli ortaggi freschi e della melissa

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
30 minuti
20 minuti
Impatto glicemico
260 chilocalorie

Istruzioni

  1. Portate a ebollizione un litro di acqua, aggiungete la melissa e lasciate in infusione per 15 minuti.
  2. Pelate, nel frattempo, le patate e tagliatele a fettine; affettate anche le carote.
  3. Filtrate l'infuso, portatelo a bollore e fatevi lessare le patate per 5 minuti abbondanti (in base allo spessore). Scolatele con una schiumarola e cuocete al loro posto le carote per 10 minuti. Scolate anche queste e lasciate intiepidire.
  4. Tostate dolcemente le mandorle in un padellino per 5 minuti. Sistematele in un piattino e nel padellino tostate i semi di papavero lasciandoli sul fuoco per 2-3 minuti al massimo.
  5. Grattugiate la scorza del limone e poi spremetelo. Quindi stendete la rucola nei piatti condendola con un pizzico di sale e un po' di succo d'agrume. Adagiatevi sopra le fettine di patata e carota, le olive, le mandorle e i semi di papavero. Irrorate con un filo d'olio e completate con la scorza grattugiata.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Insalata cruda e cotta alla melissa e limone - Ultima modifica: 2017-07-26T15:49:43+02:00 da Sabina Tavolieri
Insalata cruda e cotta alla melissa e limone - Ultima modifica: 2017-07-26T15:49:43+02:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome