Portate un tocco di golosità francese nella vostra cucina con questa irresistibile ricetta di flaugnarde alle prugne! Una torta semplice ma raffinata, senza lievito, pronta in pochi passaggi e composta da ingredienti freschi e farine naturalmente senza glutine: prugne succose e un impasto soffice si combinano per creare un dolce che vi conquisterà fin dal primo assaggio.

Ok glicemia: la presenza delle mandorle e degli ingredienti come uova e ricotta, riduce l'impatto glicemico dello zucchero presente.

Advertisement
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
25 minuti
50 minuti
Impatto glicemico
200 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Macinate le mandorle nel mixer riducendole in farina (lavorate a impulsi per evitare di scaldarle).
  2. Dividete a metà le prugne per il lungo e rimuovete il nocciolo. Potete tagliarle in spicchi oppure lasciarle così: in questo caso saranno arrostite in superficie ma ancora morbide e acquose all’interno, donando un po’ di varietà ai bocconi della torta.
  3. Montate a lungo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero in un’ampia ciotola fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete ora la ricotta, un pizzico di sale e la scorza di limone. Continuate a montare versando il latte a filo. Per ultime incorporate la farina di mandorle e quella di riso. Mescolate: il composto rimarrà semiliquido, più tendente al liquido. Trasferitelo in una brocca.
  4. Foderate uno stampo con i bordi bassi da 22-24 cm di diametro con carta da forno. Disponetevi a distanza regolare le prugne con il taglio rivolto verso l’alto (potete affettare leggermente la base per renderle più stabili). Versate il composto semiliquido arrivando a filo delle prugne. Completate con una spolveratina di zucchero di canna e le mandorle in scaglie.
  5. Infornate la Flaugnarde a 175 °C per 50 minuti; se non fosse ancora dorata dopo questo tempo, alzate la temperatura a 180 °C e proseguite per altri 10 minuti. Lasciatela intiepidire prima di servirla, si può gustare anche al cucchiaio.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Flaugnarde alle prugne - Ultima modifica: 2024-07-05T10:03:58+02:00 da Redazione
Flaugnarde alle prugne - Ultima modifica: 2024-07-05T10:03:58+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome