Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
20 minuti
280 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mescolate la farina insieme alle uova e a una presa di sale. Quindi incorporate poco alla volta il latte mescolando con una frusta e facendo attenzione a non formare grumi. Alla fine, la pastella dovrà risultare liscia e omogenea.
  2. Ungete e mettete a scaldare una padella da crêpe oppure una padella col fondo pesante. Quando ben calda versatevi una cucchiaiata abbondante di pastella stendendola su tutto il fondo. Cuocetela per circa un minuto per parte. Dovrete ottenere 8 crespelle.
  3. Lessate i fagiolini in acqua salata, senza coprirli, per una decina di minuti, scolateli e fateli raffreddare subito sotto l’acqua per mantenere il colore verde brillante.
  4. Tagliate i cipollotti a rondelle, uniteli ai fagiolini e conditeli con 2 cucchiai d’olio e un pizzico di sale. Farcite le crespelle con questo misto e servitele subito

Note

Un profumato e fruttato Pinot Grigio della zona dell'Isonzo, in Friuli Venezia Giulia, aumenterà la piacevolezza di questa ricetta fresca, dedicata a una giornata calda e assolata

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crespelle di grano saraceno con fagiolini e cipollotti - Ultima modifica: 2016-11-17T20:36:48+01:00 da Redazione
Crespelle di grano saraceno con fagiolini e cipollotti - Ultima modifica: 2016-11-17T20:36:48+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome