Un primo piatto al cucchiaio leggero e salutare. Una vellutata colorata e appagante, caratterizzata dal sapore dolce della barbabietola e resa ancora più gustosa dall’aggiunta dello zenzero

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
30 minuti di preparazione
1 ora di cottura
Impatto glicemicobasso
260 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Lavate le barbabietole, asciugatele, quindi tagliatele a metà e avvolgete ogni pezzo in alluminio da cucina. Quindi infornatele a 220° C per 45-50 minuti. Una volta cotte, scartatele e fatele raffreddare per qualche minuto, dopodiché tagliatele a fettine.
  2. Scaldate in una pentola l'olio di cocco, quindi aggiungete lo zenzero grattugiato e il peperoncino affettato finemente. Fate stufare per un minuto, mescolando di tanto in tanto, quindi aggiungete le fettine di barbabietola (potete lasciarne qualcuna da parte per la decorazione finale), il latte di cocco, 380 ml di acqua e una presa di sale. Cuocete a fuoco basso per 10-15 minuti e levate dal fuoco.
  3. Frullate la minestra con un frullatore a immersione fino a ottenere una crema omogenea; se risultasse troppo densa aggiungete altra acqua. Conditela con 2 cucchiai di succo dei lime. Una spolverata di sale e pepe.
  4. Servite la crema molto calda decorandola con le fettine di barbabietola messe da parte e con foglioline di prezzemolo o di coriandolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here