Vini e birre

Colli orientali del Friuli Pignolo

-

Autenticamente friulano di un bel colore rosso violaceo, con profumi fruttati ed una netta sensazione vinosa. Profumo ampio e complesso che ricorda la vaniglia, la liquirizia con note di amarena

Garda Classico Chiaretto Primovere

-

Ottenuto da un amalgama di vitigni classici del comprensorio del Garda, tra cui groppello e marzemino, questo rosato ha profumi appena vegetali e di mandorla

Barbera del Monferrato Nuova Cappelletta

-

Questa Barbera proviene dai vigneti Rinalda e Collina, l´esposizione ed la composizione del terreno permettono di ottenere un vino di medio corpo adatto ad un moderato invecchiamento

Montepulciano d’Abruzzo 2008

-

Impenetrabile, ma non scurissimo, questo Montepulciano d'Abruzzo inzia timido, per poi aprirsi in modo regale con il passare dei minuti. Frutta scura come il ribes, particolarmente elegante, balsamicità, sensazioni scure che ricordano il sottobosco, quasi erbacee

Valpolicella classico Saseti DOC 2010

-

Valpolicella base dell’azienda Monte dall'Ora, prodotto dai vigneti pianeggianti e quindi ricchi di argille fini, con le classiche uve della zona, Corvina e Corvinone in primis e con una piccola percentuale di Oseleta e Molinara, vinificate in acciaio

Solos bianco 2010

-

La parola "Solos" deriva dal latino "solum" e vuol dire suolo. Nell´ agricoltura biodinamica, il terreno riveste un ruolo centrale. Un gruppo di agricoltori, soci della Cantina di Caldaro, coltiva i propri vigneti secondo i criteri della biodinamica. Per loro e´ un punto fermo che "un buon vino cresce su un terreno vitale"

Le Rose de Manincor 2010

-

Eleganza assoluta …per occasioni speciali: la primavera e l’estate sono le stagioni ideali per questo vino fruttato, corposo e intenso, il cui colore già mette le ali alla fantasia

Frascati Superiore Racemo

-

Prodotto in una terra incontaminata, di origine vulcanica, situata alle pendici del monte Muscolo ed esposta ad una continuata ventilazione. La ricchezza di potassio e fosforo, la presenza di calcio e magnesio e la povertà di azoto ne fanno il luogo ideale per la coltivazione della vite e per la produzione di vini di alta qualità organolettica

Verdicchio dei Castelli di Jesi classico

-

Produttore dedito ad agricoltura biodinamica, facente parte del grande gruppo Barone Pizzini. Questo sarebbe il prodotto base, esistono anche altre quattro versioni, di cui un passito memorabile ed un più recente spumante

css.php