Zafferano: come trattarlo in cucina per un risultato super

Lo chef Giuseppe Capano spiega in pochi minuti come trattarlo, quando aggiungerlo ai piatti, se e come tostare gli stimmi e conclude con la ricetta di una salsa veloce e buonissima

zafferano
5 | 3 voto/i

Lo zafferano è la spezia più costosa e pregiata. Ma forse è anche quella che offre di più, a parità di peso: ne bastano milligrammi! Dà colore e profumo a tanti piatti, a iniziare dal risotto, ma per ottenere il massimo da questo ingrediente bisogna seguire delle semplici procedure che lo chef Giuseppe Capano ci spiega in questo breve episodio del nostro podcast.

Se la nostra scelta si rivolge agli stimmi piuttosto che alle bustine con la polvere, ci sono un po’ di cose che dobbiamo sapere per valorizzare al 100% queste spezie così preziose. Lo chef ci dà quindi indicazioni su come trattarlo subito prima dell’utilizzo e a che punto della cottura inserirlo durante la preparazione dei piatti. Inoltre, spiega le modalità in cui possiamo tostare gli stimmi, un procedimento che può portare a una resa massima dello zafferano ma che è anche un po’ rischioso e quindi va fatta con le dovute attenzioni.

Advertisement

Alla fine, e ormai è tradizione, lo chef Capano ci regala una ricettina semplicissima, originale e di grande soddisfazione!

5 | 3 voto/i

Zafferano: come trattarlo in cucina per un risultato super - Ultima modifica: 2021-10-27T08:16:38+02:00 da Venetia Villani
Zafferano: come trattarlo in cucina per un risultato super - Ultima modifica: 2021-10-27T08:16:38+02:00 da Venetia Villani

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome