Ghiaccioli: acqua, zucchero e…

Come capire quanta frutta c’è, il tipo di coloranti e aromi e le alternative fai da te

ghiaccioli
2 | 3 voto/i

Quando fa molto caldo, questo blocchetto gelato e colorato diventa irresistibile! Ma i ghiaccioli hanno molti limiti. Spesso contengono molto zucchero – e questo, lo sappiamo, non è certo un antidoto alla sete!

In questo podcast Venetia Villani, giornalista e tecnologa alimentare, analizza la ricetta dei ghiaccioli per aiutarci a capire come sono preparati, nei vari tipi con o senza zucchero, con frutta o solo aromatizzati, e coglie l’occasione per spiegare le differenze tra i 3 tipi di aromi presenti negli alimenti (naturali ottenuti dal vegetale cui dà gusto, oppure semplicemente naturali ma di diversa origine, o ancora artificiali).

Advertisement

Considerazioni simili per quanto riguarda i coloranti, che caratterizzano moltissimo questi dolci, anche con associazioni irreali, come nel caso della menta: i ghiaccioli alla menta sono colorati di verde, ma l’estratto di menta è bianco!

Insomma, chi vuole essere consapevole nelle sue scelte, anche quando sono dettate dalla gola, in questo podcast troverà tutto ciò che è utile conoscere prima di acquistare dei ghiaccioli.

2 | 3 voto/i

Ghiaccioli: acqua, zucchero e… - Ultima modifica: 2021-06-10T11:41:36+02:00 da Venetia Villani
Ghiaccioli: acqua, zucchero e… - Ultima modifica: 2021-06-10T11:41:36+02:00 da Venetia Villani

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome