Cereale prezioso e molto versatile in cucina, l'orzo dà il suo meglio non solo come protagonista di primi piatti al cucchiaio, come minestre e zuppe, ma anche in versione "asciutta" come l'orzotto. Scopriamolo in queste 5 ricette sfiziose e facili da realizzare

5 primi piatti con l’orzo: Orzotto allo zafferano con funghi shiitake e cipollotti Crema di lattuga con orzo e carote al timoOrzo al radicchio e formaggioOrzo con porro e mele Zuppa di verza con zucca e orzo

Sazia, depura, è benefico per la digestione ma non solo. Grazie ai suoi preziosi betaglucani, un particolare tipo di fibre solubili, esercita un’azione regolatrice sul colesterolo e ha un impatto contenuto sulla glicemia. Il suo gusto delicato e piacevole lo rende perfetto per tanti abbinamenti diversi. Provatelo nelle nostre ricette di primi piatti nutrienti ma leggeri e consigliati anche per chi vuole perdere peso.

Da mondo a perlato: e le fibre?

In commercio troviamo 3 tipi di orzo: quello integrale, chiamato orzo mondo; il semintegrale, detto orzo decorticato; e il tipo più raffinato, l’orzo perlato. Con l’eliminazione delle parti esterne fibrose si dimezzano i tempi di cottura ma scende molto il contenuto di fibre insolubili. Per questo, quando la ricetta lo permette, è importante preferire l’orzo mondo. Come già ricordato, l’orzo è ricco di fibre solubili, anch’esse estremamente utili per la salute, che conferiscono a questo cereale la caratteristica consistenza gelatinosa. Essendo diffuse nel chicco, le fibre solubili sono comunque abbondanti anche nell’orzo perlato.

Ecco le nostre deliziose proposte.


Crema di lattuga con orzo e carote al timo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Orzo al radicchio e formaggio
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Gentilia Silva


Zuppa di verza con zucca e orzo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 75 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here